La vendita mobili antichi è un’attività in costante crescita, dato che tanti sono gli antiquari e i collezionisti che investono o vogliono investire in questo ambito. Si tratta di una passione forte per il passato, che si alimenta nella volontà di cercare arredamento antico da inserire nella propria casa, per regalarle un fascino intramontabile.

Un buon modo per assecondare questa passione è ricercare online veri e propri pezzi da collezione, ad esempio seguendo e frequentando il mondo delle aste online per vendere mobili antichi oppure, per chi è interessato alla vendita, affidandoli a noi di Antiquariato Europeo.

Vendita di mobili d’antiquariato autentici

I mobili antichi si considerano arredo d’antiquariato se risalgono a oltre 150 anni fa e, quindi, a prima della metà del 1800, ma soprattutto se sono opera di un mobiliere o di una bottega di ebanista e si classificano in base allo stile: dal Barocco al Neoclassico, dal Luigi XVI all’Impero.

Quando si parla di vendita di un mobile antico devi però ricordare che la quotazione aumenta se sono conservati in buono stato e sono pezzi originali, che non hanno subito nel tempo interventi di restauro o manutenzione, compresa la sostituzione di maniglie, piedi e altre piccole parti.

Gli antiquari professionisti come Antiquariato Europeo considerano arredamento antico e d’antiquariato quelli su cui l’eventuale restauro ha avuto carattere conservativo ed è stato effettuato da un artigiano specializzato.

Come vendere mobili antichi e arredamento antico

Rispetto al passato oggi la vendita di mobili antichi è molto più semplice, grazie alle occasioni offerte dal web eppure, per non rischiare di imbattersi in truffe o investimenti sbagliati, è importante avere ben chiaro il valore storico-artistico del mobile antico che si vuole vendere e la cifra che si vuole ottenere. Vediamo alcuni consigli utili per vendere il tuo arredamento antico in modo ottimale e in totale sicurezza.

Le caratteristiche dell’arredamento antico

Vendere un arredo d’epoca, infatti, non è semplice come si potrebbe pensare e per questo è importante tenere a mente alcuni suggerimenti. In particolare prima di concludere la vendita devi saper considerare con grande attenzione i seguenti elementi relativi all’arredo e al mercato dell’antiquariato:

  • Oscillazione dei prezzi sulla base dell’andamento del mercato, soprattutto se il tuo mobile antico presenta dettagli in oro o altri metalli preziosi. Prima di vendere un mobile antico devi, quindi, monitorarne il valore di mercato;
  • Spese accessorie ovvero interessi e spese di trasporto o passaggio di proprietà che possono diminuire il margine di guadagno sulla vendita dei mobili antichi;
  • Sicurezza e trasparenza della transazione, che deve basarsi su metodi di pagamento tracciabili per evitare possibili problemi.

Quando si decide di vendere arredamento antico, presente in casa da molti anni o che fa parte della storia di famiglia, è importante considerare oltre al valore di mercato anche il valore affettivo. Storia, ricordi e sentimenti che suscitano sono, infatti, altrettanto importanti e prima di procedere alla vendita devi valutare anche questo elemento dato che poi non potrai più riacquistare il pezzo d’antiquariato.

Vendita mobili antichi: a chi rivolgersi

Antiquariato Europeo acquista da privati mobili antichi e li vende sia sui canali tradizionali sia tramite le aste online, effettuando sopralluoghi gratuiti a Roma o permettendo di ricevere una perizia o valutazione anche inviando la foto dell’arredamento antico con WhatsApp o via email.

Nel dettaglio, oggi, chi vuole vendere o acquistare un mobile antico ha a disposizione diversi metodi, sia online sia offline.  Nel mondo del collezionismo e dell’antiquariato Internet sta diventando sempre più importante e crescono i siti di antiquariato come Antiquariato Europeo, appositamente pensati per aiutare il privato nella vendita o acquisto di arredo o altre opere antiche.

Non mancano i negozi di antiquariato che apprezzano gli oggetti d’epoca e li acquistano direttamente o li vendono al tuo posto in cambio di una commissione e le case d’asta o le più moderne aste online che partono da un importo minimo per poi avviare la contrattazione per la vendita del pezzo da collezione.

Vendita di mobili antichi con Antiquariato Europeo

Se un cultore di mobili d’antiquariato e hai deciso di vendere l’arredamento antico di cui sei in possesso o qualche mobile antico di valore? Hai ereditato una casa con arredo in stile antico e vuoi una valutazione o perizia per stimare l’esatto valore dei mobili?

Contattaci per una valutazione del tuo arredo antico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *