fbpx

Per quanto possa sembrare strano trovare un articolo che parla di quanto costa un funerale a Roma all’interno di un blog dedicato all’antiquariato vi assicuro che non lo è. 

La mia azienda è da sempre specializzata nell’acquisto di arredamenti antichi da privati e tutti i giorni facciamo sopralluoghi gratuiti negli appartamenti di chi ci contatta per vendere mobili, quadri ed oggetti antichi.

Il motivo principale per cui le persone mettono in vendita il loro arredo antico, è la necessità di liberare un un’appartamento a seguito del decesso di un parente.

Così,  a volte,  antiquari ed agenzie funebri  si trovano ad operare in contemporanea nello stesso contesto. 

quanto costa un funerale a roma , pisside
Pisside in metallo dorato

QUALE È LA MIGLIOR AGENZIA FUNEBRE A ROMA E QUALE È IL MIGLIOR PREZZO PER UN FUNERALE?

Spesso, le persone che mi contattano per avere una valutazione dei mobili ereditati in un un’appartamento da sgombrare, a seguito del decesso di un parente, mi chiedono un consiglio su quale possa essere una agenzia funebre seria, economica ed affidabile a Roma.

E soprattutto quanto costa un funerale a Roma.

Non sono stato mai in grado di dare un consiglio che potesse essere utile, perché mai mi sono trovato nella situazione di dover organizzare un funerale. 

Di recente,  avendo perso una persona cara, ho organizzato il suo funerale contattando alcune agenzie funebri di Roma.
Dopo le prime telefonate mi sono reso subito conto di una cosa: il prezzo richiesto , per un identico servizio,  variava anche di diverse migliaia di euro da un agenzia ad un’altra .

Crocifisso ligneo

Premetto che si trattava di occuparsi del funerale di una persona deceduta al V piano di un quartiere della città di Roma, di portare la salma in chiesa per la funzione religiosa,  e successivamente di portarla nella tomba di famiglia al cimitero di Prima Porta, sulla via Flaminia,  a 12 km da Roma. 

Ebbene, nonostante sul sito delle agenzie funebri da me contattate, venisse indicato un prezzo per un funerale a Roma tutto incluso,
una volta chiamato l’operatore,  al prezzo tutto incluso si aggiungevano spese extra che incluse non erano:

€400,00 per i “necrofori”, €300,00 perché è un quinto piano, €300,00 perché il cimitero si trova a 12 km da Roma più  una “cifra x” da quantificare in base al variare delle tasse comunali…

La maggior parte delle agenzie contattate non era quindi in grado di darmi una cifra definitiva. 

Continuando le telefonate ho contattato un’agenzia di cui avevo visto la pubblicità su un giornale.  Mi hanno proposto il seguente preventivo: €1250,00 per il funerale tutto incluso. Nel mio caso, trattandosi di una tomba interrata con una grossa lastra di marmo occorrevano altri €200,00 da dare al marmista, per rimuovere e rimettere la lastra,più €385,00 di tassa comunale.

Mi hanno spiegato che questa tassa può effettivamente variare da €385,00 a €1500,00 a seconda che la tomba abbia raggiunto la capienza massima  per la quale è stata costruita. Nel mio caso, non avendo raggiunto la capienza massima, la cifra da pagare è stata €385,00. 

Questa agenzia funebre quindi mi ha fatto un preventivo con questi costi:
€1250,00 per il funerale tutto  incluso, più €200, 00 per la spesa del marmista che deve rimuovere la lapide, più €385,00 per la tassa che l’agenzia funebre deve pagare al comune.

Quindi quando mi chiedono quanto costa un funerale a Roma la mia risposta è €1835,00

Questa è la cifra che la mia famiglia ha pagato per il funerale:  il servizio è stato molto professionale, direi perfetto.

Per una forma di rispetto nei confronti di tutte le agenzie funebri che a Roma esercitano con altrettanta serietà questo difficile lavoro, non mi sento di indicare il nome dell’agenzia a cui mi sono rivolto. Vorrei solo far sapere a chi ne ha bisogno quale è il costo giusto di un funerale a Roma. Per quella che è stata la mia esperienza credo che €1835,00 sia un buon prezzo. 

quanto costa un funerale a roma , dipinto deposizione
Dipinto olio su tela raffigurante deposizione XVIII Sec.

Nel caso abbiate bisogno di ulteriori informazioni a riguardo o necessitiate di una valutazione su mobili o arredi antichi ereditati,potete inviare domande e fotografie SOLO tramite WhatsApp al 3333104172.

Articolo a cura di Gianluca Scribano

Leggi anche :

Le porcellane cinesi del periodo ming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHI SIAMO

Antiquariato Europeo nasce nel 1964, quando Umberto Scribano prese la decisione di lasciare il corpo di polizia, dove servì per ventitré anni, per dedicarsi alla sua più grande passione, l’antiquariato. Viene quindi inaugurata la grande galleria espositiva di mille metri quadrati, in via Gregorio VII 272, nel cuore di Roma, a pochi passi da Città del Vaticano.

SOCIAL
CONTATTACI

Via Gregorio VII 272
(Scendere la rampa)
00165
Roma (RM)
Italia

Nuova sede aziendale
Viale Bruno Buozzi, 47
00197 - Roma (RM)
Ufficio aziendale
Solo su appuntamento

Codice Fiscale SCRGLC71T18H501C
Partita Iva 13314331003
REA 144630

Privacy Policy

Cookie Policy

Pin It on Pinterest

Torna su