Antiquariato a Roma: a chi rivolgersi per una valutazione

Se stai cercando un negozio di antiquariato a Roma per la valutazione del tuo mobile antico, dell’arredo d’epoca, ma anche del quadro antico o di altri oggetti di valore, Antiquariato Europeo è la risposta a tutte le tue esigenze. Anni di esperienza nel settore ci permettono di valutare l’acquisto dei mobili, dei quadri e di ogni altro oggetto antico anche da una foto inviata via email o WhatsApp.

Quali sono, però, i parametri con cui un negozio di antiquariato a Roma può valutare epoca e stile dei mobili antichi per l’acquisto, in modo da offrire un servizio migliore rispetto alle aste di antiquariato a Roma tradizionali o online? Il servizio è senz’ altro migliore, poichè a differenza delle aste che non acquistano direttamente in contanti ma acquisiscono gli arredi in contovendita senza garantirne la vendita, la nostra azienda acquista direttamente con pagamento immediato in contanti, assumendosi quindi direttamente ogni rischio di mancata vendita. Il trasporto lo paghiamo noi .

Non ci sono costi di alcun tipo, a differenza delle case d’asta che spesso applicano costi di trasporto, assicurazione, foto sul catalogo, anche in caso di invenduto. In caso di invenduto in asta sarà inoltre molto difficile vendere i propri arredi poichè nessuno vuole acquistare un mobile o un dipinto andato invenduto in asta poichè rimane per sempre presente la mancata vendita sui siti di settore che si occupano di risultati d’asta tipo ART PRICE.

Da ciò si può comprendere il notevole vantaggio di rivolgersi ad aziende che acquistano subito in contanti direttamente anzichè rivolgersi ad aziende che acquisiscono i beni in conto vendita.

Negozio antiquariato Roma: l’epoca del mobile antico

negozio antiquariato Roma
Acquisto di antiquariato a Roma: oggetti antichi

Il primo parametro che chi si occupa di acquisto di antiquariato a Roma valuterà per capire il valore del mobile antico è l’epoca di produzione, che rappresenta la caratteristica principale nella stima dei mobili. Ogni epoca si caratterizza, infatti, per decori, materiali e forme proprie anche se, generalmente, i mobili in stile hanno valore inferiore ai mobili più antichi.

La differenza tra le due tipologie di mobile antico, però, può essere riconosciuta solo dall’antiquario professionista, che sa analizzare legno, tecnica e qualità dell’arredo per una perizia e valutazione davvero accurata.

Acquisto antiquariato Roma: la rarità e lo stato di conservazione dei mobili antichi

Un mobile antico acquista ancora maggiore valore quando è un arredo raro o ne esistono pochi esemplari con caratteristiche simili o, ancora, è stato prodotto da un famoso ebanista su commissione di un personaggio importante.

Più il mobile è raro, quindi, più acquista valore e per questo ogni collezionista presta alla rarità maggiore attenzione e interesse, anziché acquistare mobili comuni.

Un altro parametro molto importante quando si effettua la valutazione o la perizia di un oggetto di antiquariato è lo stato di conservazione e questo vale anche e soprattutto per i mobili antichi.

Si tratta, infatti, di una caratteristica che può aumentare o diminuire notevolmente la stima dell’oggetto di antiquariato e il negozio di antiquariato a Roma analizzerà i seguenti elementi:

  • difetti o decorazioni mancanti;
  • usura, graffi o danni di altro genere;
  • danni causati da umidità o ossidazione;
  • interventi di restauro.

Contribuiscono, invece, ad aumentare il valore del mobile antico la presenza di finiture originali, decorazioni in ottimo stato di conservazione e materiali di qualità, anch’essi perfettamente conservati.

La qualità dei mobili a antichi

Un esperto negozio di antiquariato Roma, come Antiquario Europeo, saprà subito dirvi se il materiale usato per la produzione è di alta qualità e se il lavoro dell’artigiano o dell’ebanista per la realizzazione dell’oggetto di valore è di pregio e, quindi, aumenta il valore del mobile.

La stima dei mobili antichi tiene, infatti, conto della presenza o meno di intarsi complessi, della essenza del legno usato per la realizzazione e dell’applicazione di elementi in altro materiale, come bronzo, porcellana o, nel caso del quadro, cornici di valore.

Si tratta di caratteristiche che, anche se non considerate dal collezionista meno esperto, possono aumentare notevolmente la stima e il valore dell’oggetto, in questo caso il mobile antico.

Se, quindi, vuoi far valutare i tuoi arredi d’epoca, quadri antichi e altro oggetti di antiquariato a veri professionisti, contatta il nostro negozio per l’acquisto di antiquariato a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHI SIAMO

Antiquariato Europeo nasce nel 1964, quando Umberto Scribano prese la decisione di lasciare il corpo di polizia, dove servì per ventitré anni, per dedicarsi alla sua più grande passione, l’antiquariato. Viene quindi inaugurata la grande galleria espositiva di mille metri quadrati, in via Gregorio VII 272, nel cuore di Roma, a pochi passi da Città del Vaticano.

SOCIAL
CONTATTACI

Via Gregorio VII 272
(Scendere la rampa)
00165
Roma (RM)
Italia

Nuova sede aziendale
Viale Bruno Buozzi, 47
00197 - Roma (RM)
Ufficio aziendale
Solo su appuntamento

Codice Fiscale SCRGLC71T18H501C
Partita Iva 13314331003
REA 144630

Privacy Policy

Cookie Policy

Pin It on Pinterest

Torna su